Mostra di Pier Luigi Bellini

E’ nato a Palaia presso Pisa.

Già alle scuole medie disegna e dipinge. Frequenta in seguito corsi di pittura ed incisione. Fa uso di diverse tecniche, secondo i periodi: dalla china su tela al pastello, all’olio, allo smalto.

In tempi recenti approda al “nuovo affresco” – come ama chiamarla – una tecnica di sua invenzione, per la quale mescolando colori in polvere a cemento e gesso, si ottiene una pastura che dona corposità e rilievo alle figure.

Ha esposto nelle maggiori città italiane ed estere ed ha all’attivo oltre 140 personali. Le sue opere si trovano in musei, collezioni pubbliche e private.

Delle sue opere si sono interessati: Catalogo Arte Mondadori, Arte, Il Quadrato, Elite, Catalogo d’Arte Moderna Italiana, Flasc Art, Il Tirreno, La Nazione, Portobello, Master Magazin, Catalogo Top Art, Art Leader, Quadri e Sculture, Artnova, ecc.

Di lui hanno scritto: Bruno Cosignani, Pierangelo Fabrini, Antonio Carannante, Mario Lepri, Tommaso Paloscia, Jolanda Pietrobelli, Angelo Marchi, Luciano Gianfranceschi, ed altri. Vive e lavora ad Agnano (PI) in via Passo del frantoio, 32. Tel 050 855705, cell. 03388589972